Categoria: Madonie

Sicilia Trekking – Sui sentieri del Sorriso

Madonie

esperienziale in Sicilia

Trekking in Sicilia – Tour Esperienziale

Trekking in Sicilia – un emozione fuori dal tempo!A thrill out of time!

Trekking in Sicilia, fatto di cammino e di conoscenza. – Experiential Tour did walk and knowledge.

Trekking in Sicilia – un tour Esperienziale fatto di cammino e di conoscenza.
Inoltre ideale per chi vuole, per alcuni giorni dimenticare, la vita da città, vivere un’esperienza autentica, originale e soprattutto indimenticabile. Un’escursione emozionale tra natura, antichi sentieri e percorsi del gusto…

Viaggiare per di più, significa anche assaporare, conoscere il territorio, soprattutto le sue persone, ad esempio attraverso i sensi, mostrandoci come preparare piatti tipici.
Un viaggio nella storia raccontato attraverso il cibo, tradizioni leggende, con la dimostrazione casearia, i segreti…
Ma soprattutto rivivendo allo stesso modo, la semplicità, i valori di un tempo delle famiglie rurali aiutandole nella produzione del formaggio.

Dormiremo in agriturismo ad Alia.
Che sorge sul versante sud-occidentale delle Madonie, chiamata “Città Giardino”…
Dove la vita sembra scorrere lentamente e il posto ideale per chi vuol far pace con il mondo.

Camminando scopriremo non solo le differenze tra due popolazioni locali, anche attraverso il cibo:
quella dei minatori con dei piatti poveri della tradizione e quella dei borghesi con piatti più ricercati, cammineremo fra vicoli di un paese medievale.
Vi faremo conoscere anche Salvatore, che dopo la laurea, ad esempio, ha scelto la vita di campagna e di coltivare un giardino condiviso, per godere della parte più umana dell’esperienza.
Durante il pranzo, ci racconterà, la sua esperienza di vita e i segreti del territorio.

Visiteremo le grotte della Gurfa, considerate le più grandi d’Europa, pizzo Garibaldi (1000 mt), il borgo di Marcatobianco con i suoi 120 abitanti. Lercara Friddi, ricca di elementi artistici ed architettonici, tra cui il Palazzo Sartorio-Scarlata, dove ha dormito Federico II e il Museo di Frank Sinatra.
Il borgo di Vicari che sorge nella Val di Mazzara, costituisce la sua anima del Medio Evo.
Visiteremo uno tra i Palazzi più ricchi di storia e più belli dell’entroterra, la chiesa romana
più antica d’Europa, la Chiesa di San Vito ed il Castello che vigila silenziosamente sul paese il
Palazzo Pecoraro Maggi, fondato da un incrocio di popolazioni e culture partendo dai Greci ai
Romani, passando per i Normanni e gli Arabi, che rappresentano l’identità di una comunità di circa 3000 abitanti.

Prenderemo parte alle attività locali di una comunità, per di più accolti come membri della famiglia, con cui infine condividere i prodotti della terra, i formaggi locali scoprendone il gusto e i segreti.
Nello stesso tempo, tutti insieme vivremo la semplicità e i valori di un tempo delle famiglie rurali, aiutandole , nella produzione del formaggio.
Degustazioni di prodotti tipici, dolci, vino locale, birra artigianale prodotta dal mastro Birraio più giovane d’Italia. Pranzo/cena con la pizza preparata dall’ospite.

Vi aspettiamo per vivere un’esperienza trekking in Sicilia imperdibile!

Trekking in Sicilia – un tour Esperienziale fatto di cammino e di conoscenza.

Trekking in Sicily – Experiential did walk and knowledge.

Trekking in Sicilia – Tour Esperienziale

I sentieri Trekking in Sicilia

I sentieri Trekking in Sicilia

I sentieri Trekking in Sicilia – Il trekking è un ottimo modo per visitare nuovi posti e riscoprire l’amore per la natura, vedute mozzafiato, ma anche per tenersi informa, il passo lento dona svariati benefici, rallentare i ritmi frenetici e liberarsi delle fonti di stress è uno dei più immediati, migliora l’apparato cardiocircolatorio, un modo per riequilibrarsi. Il trekking è un’attività che si può svolgere da soli o in compagnia.

Tipologie di trekking, giornaliero, itinerante (che prevede lo spostamento giornaliero, pernottando il luoghi diversi) o residenziale (si differenzia dal primo perché si ritorna sempre nello stesso luogo per pernottare).

Dove fare trekking: in montagna, parchi, riserve, costa, ripercorre le orme di santi o riscoprire le tracce della nostra storia.

Tipo di percorso:

Itinerari: via Francigena, Il cammino di Santa Rosalia, la trasversale sicula…

Livelli di difficoltà: T (turistico) – E (escursionistico) – EE (Escursionistico per esperti)

Cosa portare in escursione: alleggerirsi il più possibile dato che va trasportato tutto sulla schiena è il primo consiglio che si riceve, ma nello stesso tempo avere tutto ciò che serve. Borraccia di metallo, delle pastiglie di disinfestazione dell’acqua, un kit con le medicine da viaggio, kit di pronto soccorso, un coltellino muultiuso, una bussola, delle racchette da trekking, protezione solare, i bastoncini

L’attrezzatura:

Consigli:

Camminare in gruppo o in compagnia di un escursionista esperto.
Indossare un abbigliamento adeguato, vestirsi a strati mettendo capi tecnici, indispensabile una giacca a vento leggera e imbottita di piuma sintetica, scarpe da trekking con suola antiscivolo, che devono essere comode e adatte a sentieri sterrati e stradine in salita, un pile pesante, una giacca leggera impermeabile e traspirante in gore-tex, decisamente fortunata in caso di pioggia improvvisa.

Importante è la distribuzione dei pesi all’interno dello zaino (oggetti pesanti vanno in fondo, più il peso è basso, meno grava sulla schiena), inserendo a portata di mano la borraccia e la giacca a vento leggera, una tavoletta di cioccolato.

Il trekking in Sicilia – Escursioni e cammini a passo lento, alcuni dei sentieri più belli

L’isola di Levanzo
Lo Stagnone di Marsala
Montagna grande
Monte Cofano
Monte Monaco
Monte Pispisa
La costa e i monti della Riserva dello Zingaro
Pantelleria, la Valle di Monastero e il lago di venere
Tour e vacanze

Capo Rama
Monte Pispisa
Monte Pellegrino
Il bosco della Ficuzza
L’isola di Ustica
La Rocca di Cefalù
da Portella Colla a Piano Cervi
Pizzo Carbonara
Tour e vacanze

Monte Genuardo
Le Gole del Sosio
La Foce dei Platani e gli Scavi di Eraclea Minoa
La Riserva di Torre Salsa

Tour e vacanze

Il villaggio rupestre del vallone Canalotto
Il Monte Rossomanno e i Pupi Ballerini
Tour e vacanze

Il Monte Conca
Il fiume Salso e le Miniere Trabia Tallarita
Lampedusa i Valloni
Tour e vacanze

Il Bosco di Mangalavite e il Biviere di Cesaro
La Cascata del Catafurco
L’urio Zilio e il Monte Trefinaidi
L’alta Valle dell’alcantara da randazzo a Floresta
Il Bosco di Malabotta e i Megaliti dell’Argimusco
La rocca Leone e la Rocca SalvatestaDalle Gole della Santissima al Monte Scuderi
Salina Il Monte Fossa delle Felci
Stromboli, la sciara del fuoco
Tour e vacanze

Dalle Case Pirao a Monte Spagnolo
Dal Piano Vetore al Monte Nero degli Zappini
L’anello di Monte Minardo e della Grotta della Neve
Etna. il sentiero dei Crateri
I Patriarchi vegetali dell’Etna
Alcantara il sentiero delle Gurne

Tour e vacanze

Le Sughere Monumentali del Bosco di Santo Pietro
Dalla chiesa Normanna di Sant’Andrea a Valle Ragamele
La Valle dell’Anapo e la Necropoli di Pantalica
Da Palazzolo Acreide a Buscemi
Siracusa da Ortigia alla città Antica
Il Fiume Ciane e le Saline di Siracusa
Riserva naturale orientata Cavagrande del Cassibile
Le Rovine di Noto Antica e la Cava del Carosello
Tour e vacanze

La Valle dei Mulini e i Dintoni di Ragusa
Scicli: Chiese, Palazzi e Valloni
Lungo La Cava D’Ispica
La Cittadella dei Maccari e i Pantani di Vendicari
Tour e vacanze

I sentieri Trekking in Sicilia

Segnala un sentiero trekking inviando un email a giulia@viaggisicilia.net, provvedero’ ad inserirlo nell’articolo.

WhatsApp chat